Tre aprilante, quaranta dì durante

Pvecchio

Teniamo le dita incrociate, perché il marzo appena finito di acqua ne ha portata già un bel po’. Se oggi il sole ha la meglio sulle nuvole, siamo a cavallo, altrimenti, come vuole la saggezza popolare, pioverà per quaranta giorni consecutivi. Certo, possiamo sempre consolarci con un altro proverbio toscano coniato dai viticoltori d’altri tempi:

“Pioggia d’aprile, ogni goccia un barile”

Pare infatti che la pioggia di questo mese faccia particolarmente bene alle vigne: più ne cade, più vino si produce…

Sì, ma allora oggi pioverà o non pioverà? Per saperlo possiamo affidarci di nuovo alla saggezza popolare, ricordando questo detto:

“Quando Monte Morello mette il cappello

il contadino prepara l’ombrello”

Se le nuvole si addensano sopra la cima di Monte Morello, allora non c’è scampo: la pioggia è in arrivo. Non ci resta che uscire di casa e guardare il nostro amato monte.

Voi conoscevate questi tre proverbi? Quali altri vi vengono in mente su aprile e la pioggia?

Annunci