“Capolavori da leggere”. Spunta uno spazio eventi dedicato alla moda in Piazza della Repubblica

2013-01-08 12.10.21

La moda è arte? Certo, perché no. Lo sanno bene i nostri designer italiani, che ad ogni stagione reinterpretano la nostra società per fare dell’abito un modus vivendi, uno stile da seguire. Non è facile cogliere nell’aria degli stimoli e trasformarli in tendenze, ma anche in tempi di crisi come questi la moda è viva come non mai. In Piazza della Repubblica, per coronare in modo intellettual-chic l’ultima attesissima edizione di Pitti Immagine Uomo, apre dal 9 al 13 gennaio una Temporary Fashion Library. È una struttura aperta alla città, una biblioteca-libreria dalle pareti di vetro, dove poter sfogliare- e magari comprare – libri fotografici e riviste che parlano di moda e di icone di stile, circondati da opere di design.
Un evento non solo da guardare, ma anche da ascoltare, perché in programma ci sono diversi incontri con giornalisti esperti di moda che ci racconteranno in che direzione sta andando la moda oggi. Fra tutti quello che stimola di più la mia curiosità è l’incontro con la Soprintendente per il Polo Museale di Firenze Cristina Acidini, dal titolo “La Moda nella città della Bellezza” (giovedì 10 gennaio, ore 19.00).
Perché la moda, oltre che far parlare noi comuni mortali, talvolta parla di sé.
Ecco il link ufficiale dell’evento.

2013-01-08 12.09.31

Annunci